Niki, Voi, i bambini e la scuola.

11 ottobre 2015

Si è conclusa la raccolta e la distribuzione del materiale didattico, e siamo orgogliosi di dirvi che siamo riusciti, grazie al contributo di tutti Voi, a toccare la Calabria in tutte le sue provincie. L’idea iniziale era quella di limitare la distribuzione del materiale a Rende e Cosenza, ma poi una volta messo in moto il meccanismo dell’Amore abbiamo aggiunto Reggio Calabria e raggiungere anche Catanzaro ci pareva una sogno. Ma l’Amore muove il mondo ed è così che si avverano i sogni.

Insieme con gli “Amici della Solidarietà” e gli amici de “il Battito”, aiutandoci col passaparola e con le nostre pagine fb abbiamo consegnato oltre 800 quadernoni, oltre 500 penne, oltre 120 penne cancellabili, oltre 400 matite, oltre 400 gomme cancellabili, oltre 250 righelli, oltre 150 astucci di colori, oltre 200 temperamatite, e un mare di colle, forbicine, evindeziatori, plastilina e tanto altro ancora.

Ci viene da pensare, forse immodestamente, che se un solo comune o ente ci avesse sostenuto, non economicamente ma solo mediando la nostra iniziativa, ci saremmo potuti recare in più posti, o avremmo potuto donare di più nei posti in cui siamo stati.

Ma, come sempre, i bambini ti ripagano da ogni arrabbiatura e da ogni delusione, e di fronte alla loro meraviglia, ai loro gridolini, ai loro sorrisi,  di fronte al loro giungere le mani portandosele vicino alla bocca in segno di gioia (non riesco a descriverlo come vorrei questo gesto, andrebbe veramente visto con gli occhi!) davanti ai nostri (vostri) doni  scompare ogni delusione lasciando il posto alla gioia, alla sensazione che non c’è fatica, alla consapevolezza che “dare è ricevere”.

La nostra prima tappa è stata Reggio Calabria, dove il  vulcanico Don Francesco della parrocchia di Sant’Aurelio sita nel quartire Arghillà di Catona  ci ha accompagnati in quella che è diventata una meravigliosa realtà fatta di centro sociale per i bambini, doposcuola, laboratori vari e parchetto giochi, il tutto nato dalla sua tenacia e determinazione.

Abbiamo continuato il nostro giro fermandoci a Rende all’Istituto per Minori di Rende, diretto dalla dottoressa Salamina, dove riconoscere i fiori di Niki, posti a mo’ di segnaposti sui banchetti ci ha emozionato moltissimo, così come ci ha emozionato vedere che alcuni bambini ci hanno riconosciuti.

A Cosenza siamo stati alla sede del MO.C.I., che oltre ai loro impegni internazionali a Cosenza si prendono cura dal punto di vista didattico di alcuni bambini che hanno bisogno di questo tipo di sostegno, ci ha colpito notare che ad ogni banchetto erano seduti un bambino ed un volontario.

Oggi ci siamo recati a Catanzaro, nella Parrocchia di Santa Croce del quartiere “Ponte Piccolo” abbiamo parlato a lungo con Padre Franco e Padre Giovanni che ci hanno raccontato realtà difficili ma che vengono affontate in maniera gioiosa e operativa, abbiamo visto gli arredi dei locali in uso alla Chiesa che sono, perchè così dire, di vecchia data, ma ci hanno spiegato che a chiunque bussi alla loro porta viene aperto e che allora riesce difficile far quadrare i conti per far sparire le macchie di umido e pensare agli arredi…beh quei locali ci sono parsi bellissimi.

A tutti i bambini abbiamo estorto una promessa: Noi torneremo per Natale con un giocattolo e loro studieranno tanto!

I Fiori e la fiaba di Niki sono nelle tre provincie calabresi. Grazie ad ognuno di voi, grazie agli amici del Battito, grazie agli Amici della Solidarietà, grazie a chi ha lasciato un quaderno, una gomma, una matita o un euro, grazie a chi ha potuto di più, grazie ai nostri amici di facebook, grazie a tutti voi che ogni volta ci mettete il cuore e ci regalate il priviligio di godere del sorriso dei bambini.

Con Niki nel cuore <3

 

P1090438

 

P1090440

P1090441

P1090443

Istituto minori Rende (04)

12048637_10205277763760239_1801586275_n

MO.C.I. (10)2

MO.C.I. (15)2

 

12077280_10205327242397174_1430182711_n

12092157_10205327234516977_1586898991_n

12071447_10205306832766946_50154676_n

mosaio


Condividi questo articolo


Commenti

  1. laura ha detto:

    L’emozione.. L’Amore.. L’Affetto, lo donate a noi tutti!!
    Sono meravigliosamente emozionanti le immagini e quanta dedizione c’è dietro ad ogni piccolo gesto!!!
    Con Niki nel Cuore, illuminate d’amore ogni angolo buio!!!
    Grazie a voi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *