E Giugno è passato, nel ricordo di Niki.

30 giugno 2014

Ancora un’ora e questo mese che per la sesta volta ha tenuto sospesi  fra cielo e terra Ornella e chi ha conosciuto Niki passerà.
E’ stato un lungo mese, l’assegnazione del premio Majorana, la fiaba, c’è stato il convegno organizzato dall’Associazione Antigone sui percorsi dell’inGiustizia e della giustizia, ci sono stati articoli su alcuni giornali…
Ma sopratutto è stato il sesto anno che Niki non c’è più. Per chi l’ha amato c’è il dolore di sempre e c’è in più il ripercorrere come nella Passione di Cristo, i vari momenti che hanno contrassegnato quei cinque giorni.
Niki non c’è più, ormai da sei anni e qualche giorno eppure c’è, c’è in quello che ha lasciato, c’è in ogni gesto dei suoi affetti, è con chi non gira la testa davanti ad un’ingiustizia, c’è in chi s’emoziona per le piccole cose, c’è dove si dona per amore e per null’altro, c’è quando si porgono le mani per aiutare, e c’è quando si scherza e si gioisce, perchè Niki era tutto questo…un’esplosione di vita, e dall’oltre come scintille luccicanti la Sua Vita arriva fino a qui.
http://nikiaprilegatti.com/niki-aprile-gatti-e-il-sesto-anniversario/

http://nikiaprilegatti.com/niki-aprile-gattiantigonegenuensis-e-i-percorsi-della-ingiustizia/Niki e i suoi giorni felici


Condividi questo articolo


Commenti

  1. Luca Minotti ha detto:

    …ma questo ricordo nn passa, nn può…!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *